Un piccolo grande Festival

festival-parola-front-750x360

Da sempre la parola è parte di noi, costituisce ciò che siamo, ciò che pensiamo, ciò che comunichiamo. E’ il nostro punto di partenza, il punto per definirci. Ed è proprio la parola, nella sua potenza e specificità che il Piccolo Festival della Parola voleva celebrare. Quattro giorni ricchi di incontri di letteratura, musica, dialogo, per conoscere la parola, diffonderla, metterla al centro. Quattro giorni densi a cui noi Bookaniere abbiamo avuto l’onore di partecipare.

Abbiamo potuto non solo apprezzare una piccola e splendida cittadina come Noci, in provincia di Bari, ma anche incontrare grandi scrittori, poeti ed emozionarci con loro. Da Moni Ovadia, a Guido Catalano, a Franco Arminio, a Giuliana Altamura, a Federico Zampaglione, Gabriella Genisi e tanti altri. Reading, dibattiti, bellissimi e speciali, in cui abbiamo imparato molto.

Girare tra le stradine antiche del paese e sentire l’odore della cultura, il suo calore, è stato unico. E speriamo di avervi trasmesso anche solo un poco dell’atmosfera che si respirava in quei giorni.

Un Festival davvero interessante, una piccola chicca in una terra che ha ancora molto bisogno di conoscere.

Grazie Piccolo Festival della Parola!

Alla prossima avventura!

Ilaria Amoruso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *